Emergenza Covid-19. Sostegno economico a famiglie e lavoratori: sollecito liquidazione spettanze

scarica il documento  Nota del 30 marzo 2020
Con Decreto Legge 17 marzo 2020 n.18 sono state disposte, tra l'altro, misure di sostegno economico a famiglie e lavoratori, connesse all'emergenza epidemiologica nazionale da COVID-19, con l'obiettivo di fronteggiare le esigenze socio economiche derivanti.

A tal proposito questa O.S., alla luce delle possibili negative ricadute economiche che detta emergenza sta generando nel Paese e quindi ai lavoratori, accertato che attualmente ai dipendenti è stata gioco forza interrotta la corresponsione dei buoni pasto e tenuto conto che con lo smart working non è possibile il ricorso all'istituto del lavoro straordinario, con nota 300320 del 30 marzo 2020, ha sollecitato la Dott.ssa Valeria Vaccaro, Capo Dipartimento dell’Amministrazione Generale, del Personale e dei Servizi del Tesoro ed il Cons. Monica Parrella, Direttore della Direzione del Personale, ad adoperarsi per un ulteriore sforzo da parte del Dicastero affinché i propri dipendenti possano ricevere in tempi brevi la corresponsione del lavoro straordinario febbraio 2020, del 20% del FDR 2018 e del CUT 2018.