POLA – Piano organizzativo lavoro agile

scarica il documento  Comunicato n. 128 del 28 gennaio 2021
In data odierna si è svolto l’incontro con l’Amministrazione con o.d.g: “POLA – Piano Organizzativo lavoro agile”.

Pur apprezzando in linea generale il lavoro svolto dall’Amministrazione che emerge dalla relazione inviata, si conferma la nostra idea, ovvero che il primo passo del piano debba essere l’inserimento del lavoro agile all’interno del C.C.N.Q. , per poi essere declinato nelle singole Amministrazioni. Desta perplessità il dato emergente dal questionario proposto ai dipendenti sulla materia, vista a nostro parere la scarsa adesione rilevata (58%), e la formulazione di alcune domande che riducevano la possibilità di libera espressione del personale coinvolto.

A margine della riunione la Consigliera Parrella, su richieste specifiche delle OO.SS. presenti, ha fornito informazioni sullo stato di alcune procedure:

- STABILIZZAZIONE DEI COMANDATI: la conclusione delle due procedure slitterà a causa di problemi insorti collegati all’azione amministrativa. L’Amministrazione conta di poter convocare gli interessati per la firma del contratto il 1 marzo p.v.

- PREMIO PRODUTTIVITA’ F.R.D. 2018: la prossima settimana verranno pubblicate nella Intranet le graduatorie del personale in forma anonima per rispetto della privacy. Verrà fornito a ciascun dipendente un accesso per verificare la propria posizione.

- F.R.D. 2019: il pagamento dell’acconto del Fondo avverrà “prima possibile”. E’ stata richiesta la necessaria variazione di bilancio e la liquidazione potrebbe avvenire entro il mese di marzo 2021.

- CARTOLARIZZAZIONE 2019: il decreto è stato firmato e registrato ed a breve le OO.SS. dovrebbero essere convocate per la relativa contrattazione.

- RISPARMI DI GESTIONE DELLE SPESE PER IL PERSONALE 2020: relativamente ai risparmi di gestione del personale a seguito delle misure adottate per l’emergenza Covid-19, l’Amministrazione si è impegnata, su richiesta dell’UNSA, ad incontrare le OO.SS. per quantificare e riutilizzare le relative somme.