Bollettino del 21 settembre 2020

download3  Bollettino del 21 settembre 2020

Bollettino

 

Nota congiunta delle OO.SS. sulla scarsa attenzione alle relazioni sindacali

scarica il documento  Nota del 16 settembre 2020

L’esperienza vissuta in seguito alle misure sanitarie assunte nel Paese in ordine alla pandemia da Covid-19 ha cambiato l’ottica del lavoro anche nella P.A. ed impone serie riflessioni sulle modalità lavorative e sui rapporti di lavoro tanto all’Amministrazione quanto alle parti sociali.

In questo senso si ritiene fondamentale un nuovo approccio alle relazioni sindacali nel MEF, proprio per effetto delle nuove norme che implementano la “mission” dell’Amministrazione, coinvolgendo conseguentemente i lavoratori in nuovi scenari e modelli organizzativi.

Nella fattispecie le sottoscritte OO.SS. lamentano la scarsa attenzione dimostrata in quest’ultimo anno dall’Amministrazione verso i propri dipendenti, (anche in periodo pre-covid), laddove risultano inconcepibili ritardi nei vari pagamenti spettanti e relativi al salario accessorio (Frd, Comma 165, Cut, Posizioni Organizzative e Indennità varie), mentre si rimane per gli stessi ancora in attesa degli accordi contrattuali relativi all’esercizio 2019, oltre ai vari istituti riguardanti la carriera del personale (passaggi tra e all’interno delle aree), senza dimenticare, infine, le problematiche che riguardano Stabilizzazioni, Comandi, Interpelli, Buoni Pasto, Fondo Previdenza, Riorganizzazione Mef, nonché le disposizioni per la ripresa delle attività in presenza oltre alle indicazioni riguardanti il lavoro agile per le categorie “fragili”.

Tutto ciò preoccupa non poco queste OO.SS. che auspicano una ripresa immediata delle relazioni sindacali per il raggiungimento rapido dei sopracitati obiettivi, per non vedersi costrette ad intervenire presso l’Autorità Politica.

 

comunicato unitario logo

 

Ulteriori disposizioni in materia di sicurezza da adottare per la sede centrale di Via XX Settembre, 97 – Roma: informativa

download5  Nota n. 91490/2020
Con nota prot. n. 91490/2020, l'Ufficio Relazioni Sindacali ha inviato la documentazione predisposta dalla Direzione per la razionalizzazione degli immobili, degli acquisti, della logistica e gli affari generali riguardante: “Ulteriori disposizioni in materia di sicurezza da adottare per la sede centrale di Via XX Settembre, 97 – Roma”.

La documentazione è disponibile per il download.

 

Pagamento cartolarizzazione (comma 165), anno 2018

download4  Notiziario dell' 8 settembre 2020
In questo ultimo periodo si è fatta sempre più pressante da parte dei lavoratori la richiesta di conoscere i tempi di pagamento della Cartolarizzazione relativa all’anno 2018.

L’UNSA, che in questi mesi ha costantemente sollecitato l’Ammninistrazione alla corresponsione dei vari trattamenti accessori, ha appreso che sono stati predisposti tutti gli atti propedeutici relativi al pagamento che dovrebbe effettuarsi, presumibilmente con emissione speciale, tra il 21 e il 25 settembre p.v.

 

Interpello per l'attribuzione di incarichi non dirigenziali di Direttore degli Uffici di Segreteria delle Commissioni Tributarie: informativa

download5  Nota n. 84210 del 7 agosto 2020
Con nota prot. n. 84210 del 7 agosto 2020, la Direzione del personale ha trasmesso l'informativa predisposta dal Dipartimento delle Finanze DGT, concernente l’interpello per l'attribuzione di incarichi non dirigenziali di Direttore degli Uffici di Segreteria delle Commissioni Tributarie.

La documentazione è disponibile per il download.

 

Procedura per la verifica della condizione di maggiore esposizione a rischio contagio (Art. 83, D.L. n.34/2020): informativa

download5  Nota n. 82089/2020
Con nota prot. n. 82089/2020 l'Ufficio Relazioni Sindacali ha inviato la documentazione concernente la procedura da attuarsi da parte del dipendente che, ritenendo di trovarsi in una condizione di “maggiore esposizione a rischio contagio”, ritenga opportuno svolgere l'attività lavorativa in modalità agile.

La documentazione è disponibile per il download.

 

Aggiornamento del 7 agosto 2020 Hand left

 

La documentazione relativa alla "procedura per la verifica della condizione di maggiore esposizione a rischio contagio (Art. 83, D.L. n.34/2020)" è stata pubblicata il 7 agosto 2020 sulla Intranet ed è consultabile nella sezione Info e news, nell’area dedicata alla "Circolare n. 3 del Ministro della Pubblica Amministrazione – Prime indicazioni operative presso il Mef".

 

Bollettino del 3 agosto 2020

download3  Bollettino del 3 agosto 2020

Bollettino

 

Appello alle sigle sindacali rappresentative del MEF

scarica il documento  Comunicato n. 118 del 31 luglio 2020

Quella che tutti noi abbiamo vissuto negli ultimi mesi è stata un’esperienza del tutto nuova e non certo facile. Oggi la situazione è migliorata ma comunque è ancora lontano il ritorno alla normalità tanto che è stato prorogato lo stato di emergenza sino a tutto il prossimo 15 ottobre. Nel nostro Ministero le varie attività hanno inevitabilmente registrato un ulteriore rallentamento che preoccupa, e ora più che mai, obbliga ad una grande assunzione di responsabilità da parte di tutte le Organizzazioni Sindacali al fine di aprire un confronto serrato, costruttivo e libero da pregiudizi politico-sindacali, fermo restando il rispetto delle idee altrui, il tutto nell’esclusivo interesse del personale che più volte ha chiesto siffatto cammino unitario. L’Amministrazione, sfruttando anche le nostre contrapposizioni, è riuscita magistralmente a mantenersi in uno strategico funambolico equilibrio che le ha consentito di rimanere in una grave ed evidente staticità amministrativa degna di essere qui ben sottolineata.

Premesso quanto sopra, l’UNSA lancia un forte appello a tutte le sigle rappresentative del MEF affinché uniti si possa affrontare le oramai gravi questioni di carattere economico e di sviluppo di carriera rimaste insolute da troppo tempo.

Con l’auspicio che entro settembre si possa realizzare un incontro ad hoc con i Coordinatori Nazionali delle sette sigle rappresentative allo scopo di creare un fronte unitario necessario al raggiungimento degli obiettivi comuni, la scrivente sigla rimane in attesa di un riscontro per definire i relativi dettagli.

 

Esito dell'incontro con l'Amministrazione sul rientro in sede dei lavoratori e Fondo risorse decentrate anno 2019

scarica il documento  Comunicato n. 117 del 30 luglio 2020

Si è svolto oggi il previsto l’incontro in web meeting con l’Amministrazione sui due temi previsti in O.d.G.:

1) Misure organizzative per il rientro dei lavoratori in sicurezza;

2) Fondo Risorse Decentrate anno 2019.

 

SICUREZZA

Per quanto riguarda il primo punto all’O.d.G. è stato presentato dalla Capo Dipartimento Dott.ssa Valeria Vaccaro il “Protocollo anticontagio” valido per tutte le sedi Mef concernente le misure di contenimento del contagio da Sars-Cov-2 e le procedure da adottare per la protezione dei lavoratori “in presenza” e dei terzi.

Solo con l’adozione di tale protocollo sarà possibile operare cambiamenti alla situazione in essere.

Un lavoro apprezzabile e puntuale condiviso da tutte le sigle sindacali e che raccoglie le istruzioni che dovranno essere seguite, con la massima responsabilità, da parte di tutti i lavoratori in ogni sede centrale e periferica del Mef.

Il protocollo, per sancire l’unanimità e la condivisione per la delicata rilevanza degli argomenti trattati, sarà firmato sia dall’ Amministrazione che da tutte le parti sociali presenti al tavolo.

FRD 2019

L’Amministrazione ha sottoposto al tavolo negoziale la bozza di accordo per la ripartizione del Fondo per l’anno 2019, che ricalca per larga parte le modalità già previste per lo scorso anno.

L’UNSA non ha ravvisato gli estremi per la firma in quanto sono stati riproposti gli istituti a carico del fondo con le stesse criticità ravvisate e segnalate all’Amministrazione negli anni precedenti.

A questo va aggiunto, cosa ancor più grave, che non è stata data continuità d’intenti alla richiesta di realizzare entro il 2020 i passaggi nelle aree e tra le aree, come da accordi già presi e sottoscritti nella contrattazione del FRD del 2018. Quest'ultima motivazione si è rivelata pregiudiziale a qualsiasi firma all’accordo da parte delle altre sigle presenti al tavolo.

Per quanto riguarda le stabilizzazioni è prevista a breve la pubblicazione del relativo bando.

Infine come già l’UNSA aveva denunciato, l’Amministrazione ha ufficializzato oggi al tavolo che nel mese di agosto non sono previsti pagamenti né del CUT né della Cartolarizzazione.

A questo punto l’aspetto economico riguardante i lavoratori pretende una unità d’intenti da parte delle organizzazioni sindacali tutte al fine di costringere ad una più attenta politica salariale la nostra Amministrazione.

 

Incontro del 29 luglio 2020 - Contrattazione FRD anno 2019

scarica il documento  Nota n. 79842 del 28 luglio 2020

Con prot. n. 79842/2020 in data odierna, l’Ufficio Relazioni Sindacali MEF ha inviato lo schema di ipotesi di accordo inerente al FRD (ex FUA) 2019, in previsione dell'incontro in programma domani mattina alle ore 11.30.

La documentazione è disponibile per il download.

 

Incontro del 29 luglio 2020 - Misure organizzative per il rientro dei lavoratori in sicurezza

scarica il documento  Nota n. 79855 del 28 luglio 2020

Con prot. n. 79855/2020 in data odierna, l'Ufficio Relazioni Sindacali MEF ha inviato la documentazione inerente l'incontro in programma domani mattina alle ore 11.30 con oggetto "Misure organizzative per il rientro dei lavoratori in sicurezza".

La documentazione è disponibile per il download.

 

Circolare n. 3/2020 del Ministro per la PA: "indicazioni per il rientro in sicurezza sui luoghi di lavoro dei dipendenti delle pubbliche amministrazioni"

download5  Circolare n. 3/2020 del Ministro per la Pubblica Amministrazione
Si rende nota la Circolare n.3/2020 prot. DFP n.0014924 del 24 luglio 2020 a firma del Ministro per la Pubblica Amministrazione Fabiana Dadone con oggetto: indicazioni per il rientro in sicurezza sui luoghi di lavoro dei dipendenti delle pubbliche amministrazioni.

La Circolare è disponibile per il download.

 

Convocazione delle OO.SS. sul rientro in sede dei lavoratori e Fondo risorse decentrate anno 2019

scarica il documento  Avviso del 24 luglio 2020

Si comunica che i rappresentanti sindacali sono stati convocati all’incontro che si terrà in modalità remota (web meeting) attraverso l’utilizzo della piattaforma Zoom Video Communications il giorno 29 luglio 2020 alle ore 10:00 con il seguente Ordine del giorno:

- Misure organizzative per il rientro dei lavoratori in sicurezza.

A conclusione dell’incontro relativo al primo punto all’Ordine del giorno, la riunione proseguirà esclusivamente con i rappresentanti del Comparto funzioni centrali sul seguente Ordine del giorno:

- Fondo risorse decentrate anno 2019.

Disponibili per il download la Determina di costituzione del Fondo e la Tabella riepilogativa Costituzione Fondo risorse decentrate anno 2019.

 

Bollettino del 24 luglio 2020

download3  Bollettino del 24 luglio 2020

Bollettino

 

Valutazione della Performance del Personale delle aree 2018: al via la Fase 3 - Presa visione


Avviso del 22 luglio 2020

 

Si riporta quanto pubblicato nell'area personale della intranet DAG:

Valutazione della Performance del Personale delle aree 2018: al via la Fase 3 - Presa visione.

"Si comunica che da domani 23 luglio a venerdì 7 agosto sarà attiva la Fase 3 - Presa visione dell'iter di valutazione della performance individuale del personale delle Aree per l'anno 2018.

Durante tale periodo, tramite applicativo Cloudify (attivo dal 23/07/2020), il dipendente acquisisce visibilità del dato di valutazione che lo riguarda, riferito ai comportamenti 2018. Al dipendente è richiesto di formalizzare la “presa visione” del suddetto dato di valutazione tramite procedura informatica."

 

Bandi per la stabilizzazione di personale in servizio in posizione di comando ovvero in assegnazione temporanea

scarica il documento  Nota n. 76420 del 20 luglio 2020

Con prot. n. 76420, in data odierna, l'Ufficio Relazioni Sindacali ha inviato gli schemi dei bandi, con i relativi allegati, concernenti la procedura di mobilità volontaria per l'immissione nel ruolo unico del Ministero dell'economia e delle finanze di numero 130 dipendenti equiparati all'Area terza e di numero 134 dipendenti equiparati all'Area seconda, in servizio in posizione di comando ovvero in assegnazione temporanea ai sensi dell'art. 42-bis del decreto legislativo 151/2001 presso il Ministero dell'Economia e delle finanze.

I bandi con gli allegati sono disponibili per il download.